Attraversando le Crisi della Vita


L'argomento su cui ci soffermeremo oggi è "l'attraversamento delle crisi". Ora, la vita senza crisi, esiste. La vita senza crisi esiste: in una bara. Non è che le crisi siano cattive. È solo brutto quando non puoi attraversarle. Quindi, quanti di voi vogliono la vita senza crisi in questo momento ? Il problema è che una volta che vai in una bara non puoi uscirne. (Per un'ampia raccolta di pubblicazioni sul Kundalini Yoga acquistabili online clicca qui)


La crisi è un obbligo. La crisi non dovrebbe metterti in una posizione di contrasto. Crisi, conflitto, è un must. Diciamo che non sviluppi la tua intuizione. Quindi non lo sai. Quindi, quando non lo sai, quando non sviluppi la tua intuizione, hai dei dubbi, hai la dualità, hai un conflitto e hai una crisi. Allora accettiamolo. Ci sono crisi, ma le crisi non dovrebbero farti fuori, non dovresti metterti in contrasto.

Questo è il modo per sbarazzarsi delle crisi. Ragionevole è ragionevole, logico è logico, razionale è razionale, la verità è verità, la grazia è grazia, la divinità è divinità, la dignità è dignità, bello è bello, meraviglioso è meraviglioso. Ma, "quando pesti la cacca devi uscirne pulito". Si chiama esperienza.

Sarai nella fossa per pestare la cacca - è così - e devi uscirne pulito. E questo si chiama esperienza, intelligenza, coscienza. Non c'è altra verità oltre a questo: la verità è quando affronti la menzogna e non diventi debole. Combatti. Non mollare nulla! Sostieniti! La differenza tra "sostenersi" e "mollare" è molto piccola. Se molli, non puoi sostenerti; se ti sostieni, non puoi mollare.

Non c'è niente che puoi ottenere senza dare. Equilibrio. Devi fare un sacrificio per raggiungere. Ogni vittoria ha un prezzo. Ogni sconfitta ha un dolore; quindi, non lasciare che il tuo ego giochi un ruolo inutile. Il meglio è accettare la Volontà di Dio - e la Volontà di Dio è ciò che è meglio per tutti, non ciò che è meglio per te. Questa è l'unica differenza. Ciò che è meglio per te, è meglio per te. Non è la Volontà di Dio; è la tua volontà Se sacrifichi la tua volontà alla Divina Volontà, allora desideri il bene per tutti e sarai il migliore. Questo è il modo per attraversare la crisi.

Attraversare la crisi non è difficile. Il problema è che quando stai affrontando la crisi, non dovresti sentire che non la attraverserai. Le crisi vengono, verranno, ti combatteranno, capisci? E vincerai. La bellezza delle crisi è che ti lasceranno vincere se continui a persistere. L'unico modo per vincere la crisi è entrare nel silenzio e sorridere.

Ma non c'è nulla di simile, su questo pianeta, ad una vita che non sia piena di crisi. Il problema è con la tua nevrosi; il problema non è con te. Man mano che la tua età cresce, la tua flessibilità inizia a diventare sempre meno. Diventi fragile e amaro. Vecchio acciaio. Il ferro è considerato molto forte e l'acciaio è il più forte, ma quando diventa molto vecchio e non viene mantenuto e nutrito, non è temperato. Il modo migliore è rimettere il vecchio acciaio nel fuoco e temprarlo nell'olio. Ma se non lo fai, ti spezzerà, ti farà saltare in aria.

La vita deve attraversare esattamente lo stesso processo, chiamala ri-tempra. La ri-tempra della vita è quando fai la tua Sadhana. La Sadhana è ri-temprare la tua vita ogni giorno. Ma per ri-temperare la tua vita, c'è una crisi.

Alzandosi la mattina, lasciando la trapunta calda, il marito dice: "Non andare oggi". La moglie dice: "Sto per andare". Lui dice "Non ho intenzione di andare, vai tu. Non andiamo in due. Chi si prenderà cura dei bambini ? E se arriva qualcuno ?". Dio sa, ci sono così tante cose in quei sette o otto minuti, non puoi nemmeno crederci. Ma ricorda, tu attraversi la crisi.

Attraversare la crisi è come attraversare un piccolo fiume. Fa freddo e si sente bene. La vita senza crisi non esiste. C'è un conflitto, c'è una dualità, ci si chiede: "Cosa sono io, chi sono io, dove vado, chi è lei, chi è lui, oh, cosa sanno di me, cosa so di loro?" Non hai sviluppato l'intuizione.

Ma il fatto è che non abbiamo intuito, che è l'unico fattore dato da Dio per proteggerci. La nostra intuizione è l'unico corno, zoccoli e forza per proteggerci. L'intuizione ci darà l'intelligenza e la consapevolezza per proteggerci. Possiamo farlo in un secondo, ma se non lo sviluppiamo, allora cosa? Stiamo per morire? No, in quel caso ci sarà conflitto; ci sarà crisi. Non c'è nessuna via d'uscita. Ma quando inizi a vincere, inizierai a divertirti. Si chiama stato di fiducia in se stessi.

La legge per attraversare le crisi nella vita, è rimanere all'interno dell'orbita. Si chiama Scudo Divino. Se tu stai nella Volontà di Dio, non ci possono essere problemi che non possono essere risolti. Comprendi consapevolmente che appartieni a Dio. Sei stato creato da Dio. Lasciati stare in silenzio in modo intelligente. Se non ti muovi, l'Universo si muoverà intorno a te. Se ti muovi, l'Universo si siederà.

Questo è chiamato il tuo "libero arbitrio". È una tua scelta. Se vuoi che le cose vengano a te, siediti; verranno a te. Oppure, puoi inseguirle e cercarle. Quando correrai dietro alle cose, ne troverai alcune, ma tutte, non le puoi ottenere. Ma se ti siedi, tutto verrà a te. Si chiama "legge del campo magnetico". Ma per essere un potente magnete, devi avere una frequenza potente. Devi avere un potente campo magnetico. Devi creare una frequenza.

Dio ti ha dato questa testa; usala per una coscienza superiore. Inonda il mondo intero con la tua persistente consistenza e con la tua grazia.

(Estratto da un discorso di Yogi Bhajan del 21/7/1987 - Fonte: 3HO; Traduzione e adattamento: Onkar Singh Roberto)
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

Cena Yogica di Natale al Centro Yoga Sat Nam


Sat Nam !

Questo messaggio è rivolto a tutti i Praticanti, vecchi e nuovi, del Centro Yoga Sat Nam, ed è un invito a partecipare alla gioiosa "CENA YOGICA DI NATALE".

Mercoledì 13 Dicembre 2017 alle ore 20:30, (dopo la lezione delle ore 19:00) staremo insieme per cenare con il cibo che ciascuno porterà e offrirà agli altri. L'invito è esteso anche alle persone a te care (familiari, amici, ecc.). Porta chi vuoi !

La serata sarà una bella occasione per conoscere altri praticanti che magari non incontri mai (per via dell'orario di lezione diverso) e per celebrare in allegria e spirito di condivisione l'avvicinarsi del Natale.

Mi auguro inoltre che tu, insieme alle eventuali persone care che porterai, voglia partecipare anche alla lezione delle ore 19:00, perchè sarà particolare. Praticheremo degli esercizi preparatori e poi reciteremo per 31 minuti il mantra "Sat Narayan Wahe Guru". Questo mantra serve a creare quella pace interiore che permette di proiettare verso gli altri la felicità e la buona fortuna.

La lezione è gratuita e non rientra nel numero di lezioni settimanali previste dalla tua Formula di Partecipazione.

ATTENZIONE:
Affinchè la cena sia conforme allo spirito dello Yoga, ti invito a portare cibo e/o bevande:
1) che non sia carne
2) che non sia pesce
3) che non sia alcool
4) che preferibilmente sia stato preparato con le tue mani
5) che sia pieno del tuo Amore

tutto il resto che ti viene in mente, lo puoi portare.

A presto !
Onkar Singh

P.S.:
per cercare di evitare "doppioni" di cibo e per proposte e suggerimenti, verrà creata una chat di gruppo su Whatsapp.
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

La Sadhana del Solstizio d'Inverno



Sat Nam a Tutti,

in occasione del Solstizio d'Inverno, praticheremo una Sadhana Speciale del Kundalini Yoga. Anche tu sei invitato/a a partecipare. L'ingresso è ad offerta libera (quota sociale annua compresa) previa Prenotazione Online qui.

Il Solstizio d'Inverno è quel particolare momento dell'anno in cui il Sole muore e rinasce, quando si verifica il giorno più corto e la notte più lunga. Celebrato sin da tempi remoti, è un momento in cui possiamo sperimentare la nostra profondità più assoluta e vivere il nostro natale, la nostra rinascita.

Per entrare in noi stessi, praticheremo "Silent Meditation" (vedi sotto) per 31 minuti e poi reciteremo i Mantra della Sadhana per l'Era dell'Acquario per 62 minuti (per scaricare il testo dei Mantra clicca qui: http://www.box.net/shared/nq3vstuyei)

Ascolta le parole del Maestro Yogi Bhajan e non mancare: "Siamo qui per dimostrare a noi stessi chi siamo e ciò che saremo. Stiamo praticando uno stile di vita qui; stiamo praticando una forza in noi. Stiamo cercando di dimostrare a noi stessi se possiamo relazionarci alla nostra anima o no".

Ci vediamo presso Yoga Sat Nam, Domenica 17 Dicembre 2017 alle ore 5:00, a Roma in Via di Torrevecchia 590. Mi raccomando, porta una coperta e porta la tua Anima.

Umilmente,

Onkar Singh

SILENT MEDITATION


Siedi con calma in posizione facile e con la schiena dritta. Metti la mano sinistra piatta contro il petto, con le dita rivolte verso destra e il pollice esteso verso il mento. Posiziona il palmo della mano destra sul dorso della mano sinistra. le dita della mano destra puntano verso sinistra, mentre il pollice destro è appoggiato sul petto ed esteso verso il mento.

Inspira attraverso le narici ed espira attraverso la lingua arrotolata (la bocca è leggermente increspata, la lingua è estesa un pò oltre le labbra e messa a forma di "U" come in Sitali Pranayam) per 31 minuti.

"Questo kriya è una calma, tranquilla e silenziosa meditazione solitaria. Essa ti darà il più profondo silenzio del sé. Tu ascolterai il silenzio. La meditazione silenziosa è quella in cui puoi sentire te stesso. In caso contrario, non è il silenzio. Se arrivi al punto in cui puoi sentire il tuo battito cardiaco, è fatta" (Yogi Bhajan)
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+