01 settembre 2014

Meditare con gli Occhi nel Kundalini Yoga

Molte meditazioni e kriya del Kundalini Yoga specificano un punto esatto di messa a fuoco per gli occhi. Direzionare fisicamente lo sguardo, impatta il nervo ottico mentre viaggia dagli occhi al centro del cervello. Durante la meditazione e altre attività, diverse posizioni oculari spingono il nervo ottico ad applicare pressioni variabili alle principali ghiandole e alla materia grigia. Più che ridurre le distrazioni esterne, mettere l'occhio a fuoco è una potente tecnica di meditazione. Se non viene specificata una particolare messa a fuoco degli occhi per una meditazione o kriya, essi devono essere tenuti chiusi. Tenere gli occhi chiusi incoraggia una messa a fuoco interiore. Oltre agli effetti fisici, puntare gli occhi agisce come un focus mentale, permettendo alla mente di raggiungere più facilmente un punto di immobilità consapevole durante la meditazione. 

27 agosto 2014

Il Tea Tree Oil

Il Tea Tree Oil è l’olio essenziale ottenuto dalla distillazione delle foglie della Melaleuca Alternifolia, pianta officinale originaria dell’Australia. La sua scoperta si deve al capitano James Cook, il quale riconobbe la possibilità di ricavarne una bevanda simile ad un tè speziato.

Fonti ufficiali attribuiscono all’olio essenziale di Tea Tree eccellenti proprietà antimicotiche, antisettiche e antibatteriche. Dall’inizio degli anni ’70 a oggi l’olio essenziale di Melaluca Alternifolia è stato oggetto di numerose ricerche scientifiche, in particolare negli Stati Uniti, Australia e Francia, che hanno dimostrato definitivamente le sue grandi proprietà.

03 agosto 2014

Le Bacche di Goji, l’antiossidante che viene dal Tibet

Gli estimatori dell’alimentazione naturale e delle nuove tendenze salutistiche avranno certamente già incrociato nei negozi specializzati o nelle erboristerie una novità nel panorama dei cibi sani: le bacche di Goji. Che cosa sono, da dove arrivano e perché è consigliabile includerle nella nostra alimentazione? Perché anche i più fedeli sostenitori del cibo di stagione, fresco e a chilometro zero, guardano con attenzione a questo frutto rosso e lo consigliano sempre più spesso anche in Europa ?

In realtà, le bacche di Goji sono conosciute da migliaia di anni e considerate un elemento essenziale nella medicina cinese che le usa anche per curare una grande varietà di disturbi, oltre ad essere parte dell’alimentazione tradizionale come ingredienti per le zuppe.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...