5 luglio 2015

Astrologia Vedica con Deva Kaur - Previsioni Settimanali dal 6 Luglio al 12 Luglio 2015


I segni zodiacali, i pianeti e le dimore lunari indicano la direzione in cui le forze della natura si stanno muovendo. Il modo migliore per utilizzare queste forze è cominciare a conoscerle, esse ci conducono in aree di riflessione interiore come nessun altro sistema di simboli è in grado di fare.

Conoscere e saper interpretare i simboli celesti, ci insegna come meglio utilizzare le “correnti energetiche” che si muovono nel cielo del sistema solare a cui apparteniamo. Le dimore lunari sono una parte molto importante dell’astrologia vedica e godono di grande importanza presso gli astrologi indiani. Il mito narra che Chandra (Luna), di sesso maschile secondo i Veda, si sposta nel cielo e va in visita alle sue 27 mogli, le dimore lunari, appunto.

Ogni moglie possiede differenti qualità e Chandra ne rispecchia le caratteristiche e le invia, con i suoi raggi, sulla terra. La conoscenza della natura di ogni dimora ci suggerisce validi strumenti per comprendere le qualità con cui ci agganciamo alla ruota del tempo.

Previsioni Settimanali dal 6 Luglio al 12 Luglio 2015

AHIRBUDHNYA
Apertura di settimana con la romantica e visionaria Luna nel segno Pesci in un aspetto armonico con Marte, nel segno Cancro. Da mercoledì anche Mercurio si unità a Marte per tuffarsi nelle acque e nella dimensione sognatrice del primo segno d’acqua. Il simbolo della dimora lunare è rappresentato da due teste uguali, rappresenta tutto ciò che è doppio e la difficoltà di distinguere a prima vista. La divinità associata alla dimora è AHIRBUDHNYA , Avatar di Vishnu.

Nell’induismo un AVATAR è la discesa deliberata di una divinità sulla terra, la sua “incarnazione” intesa come “manifestazione”. La parola Avatar,  molto usata ai giorni nostri, deriva da una delle lingue più antiche della terra: il sanscrito e significa “discesa”. Chi nasce con la Luna in questa dimora possiede la qualità di guerriero spirituale.

Ahirbhudnya è il “serpente”  che abita la profondità della terra ed è considerato un serpente benefico. Indica la conoscenza non rivelata, ha natura guerriera. Protegge la costruzione delle case nel momento in cui vengono scavate le fondamenta. E’ connesso al chakra radice.

ARIETE: Utilizza questa settimana per gettare nuove fondamenta nella tua vita, trascorri le prime giornate in raccoglimento e progettualità, manifesterai in seguito una realizzazione che ti darà grande soddisfazione.

TORO: La settimana ha un buon inizio e riceverai un aiuto in cui non speravi. Sai che nulla avviene per caso e quanto si manifesta oggi nella  tua vita è il frutto di mesi di attesa e paziente lavoro. Stabilirai migliori condizioni.

GEMELLI: Ultimi sprazzi di Mercurio che ti ha regalato tante nuove possibilità e buoni contatti. Se sei single Luglio ti porterà buone sorprese mentre per chi è già in coppia è il momento di fare programmi per consolidare.

CANCRO: Sei in un momento molto buono, non devi perdere neppure una battuta. Molti pianeti ti danno un sostegno per qualunque nuovo progetto tu voglia mettere in cantiere. Preparati a incontri che ti arricchiranno.

LEONE: E’ il momento di pensare a quanta energia  hai investito e verificare quali frutti raccogliere. Potrebbero non essere ancora maturi per quanto tu vuoi veramente realizzare. Rifletti e agisci rispettando l’ordine delle priorità. Sono protette le tue fondamenta?

VERGINE: Le persone che sono vicine a te, il partner, ti richiedono attenzioni e maggiore condivisione, è il momento di affrontare con chiarezza e dare un sostegno autentico. Nel lavoro avrai molto da fare, ridefinisci le priorità.

BILANCIA: Se hai intenzione di rinnovare qualcosa nella tua casa o nella tua vita, agisci con cautela e tieni sempre conto anche dei desideri di chi ti sta accanto nella vita privata o nel lavoro. Con Marte e Mercurio contrari dovrai rivedere i tuoi programmi.

SCORPIONE: Una buona partenza della settimana e ottimi sviluppi grazie a tanti pianeti che si trovano nei segni d’acqua Pesci e Cancro. Si prospetteranno vantaggi inaspettati e la pressione cui sei stato sottoposto di recente si alleggerisce.

SAGITTARIO: Parti con un po’ di ansia, la settimana ti invita a rilasciare le tensioni attraverso un uso appropriato dei tuoi momenti di relax. Evita di strafare, mettiti in ozio e potrai recuperare la tua forma. Accetta un invito.

CAPRICORNO: Non pretendere l’impossibile e tutte le cose si aggiusteranno nei tempi giusti. Dovrai focalizzarti sulle relazioni con amici e collaboratori. E’ importante essere creativi e pronti all'azione, evita di scendere sul campo di battaglia.

ACQUARIO: Sii pronto a imparare qualcosa di nuovo e rafforzare le tue capacità professionali e creative in genere. Non pretendere troppo da te stesso e le cose cambieranno a tuo favore. Agire senza reagire è la parola d’ordine.

PESCI: Una fantastica settimana in cui il tuo carisma è rafforzato prima dalla Luna, poi da Marte e Mercurio nel segno amico Cancro che inviano raggi positivi a Nettuno che, da tempo, si trova nel tuo segno.  Puoi avere approcci creativi in qualunque settore della tua vita.

Patrizia Deva Kaur Marapodi
Inizia lo studio dell’astrologia nel 1980 presso l’astrologa Maria Teresa Capobianchi, a Roma. Dal 1982 inizia la sua ricerca personale autodidatta per approfondire i temi dei simboli e miti e la loro relazione con i movimenti planetari. Nello stesso periodo conosce il Maestro SSS Yogi Harbhajan Singh, da cui riceve il nome spirituale Deva Kaur. Dal 1983 inizia una pratica assidua e costante del Kundalini yoga. Compie molti viaggi in oriente, soprattutto in India dove decide di stabilirsi nel 1990. Trascorre ben dieci anni nella terra madre dello Yoga. Approfondisce varie tecniche di meditazione, si confronta con astrologi locali e studia presso di loro i temi dell’astrologia indiana, per poter comprendere a fondo la forte interazione di questa vera “scienza di vita” nei ritmi che regolano la quotidianità in India. In tal modo, integra quanto appreso in precedenza e sviluppa una propria, personale metodologia interpretativa del tema natale. Dall’anno 2000 vive e lavora a Roma. Per contatti scrivi a pmarapodi@gmail.com
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

27 giugno 2015

All'inizio sforzati


Le tecniche di meditazione sono azioni, in quanto ti viene consigliato di fare qualcosa: persino meditare implica un agire; persino star seduti in silenzio è un'azione; persino il non fare nulla è una forma di azione. Per cui, da un punto di vista superficiale, tutte le tecniche di meditazione sono azioni. Tuttavia in profondità non lo sono, poiché, se avranno successo, l'azione scomparirà. (questo brano è estratto dal libro di Osho "La Mia Via - La Via delle Nuvole Bianche", acquistabile online qui)

Solo all'inizio sembrerà uno sforzo. Se hai successo, lo sforzo scompare e ogni cosa diventa spontanea e priva di sforzo. Se hai successo, questo non è un agire. Allora non sarà più necessario che tu ti sforzi: diventerà simile al respiro, sarà semplicemente presente.

Ma all'inizio sussisterà inevitabilmente lo sforzo, perché la mente non può far nulla che non sia uno sforzo. Se le dici che si tratta di qualcosa che non richiede sforzo alcuno, le sembrerà assurdo.

Nello Zen, dove l'accento è fortemente posto sull'assenza di sforzi, i Maestri dicono ai discepoli: «Siedi. Non fare nulla». E il discepolo ci prova. È ovvio: cos'altro puoi fare, se non provare ?

All'inizio sarà presente uno sforzo, esisterà un agire, ma solo all'inizio: è un male necessario. Devi ricordare in continuazione che dovrai andare al di là. Dovrà venire il momento in cui non farai nulla per essere in meditazione: il semplice essere, la farà accadere. Il semplice essere seduto o in piedi la farà accadere. Accade senza che si faccia nulla, è sufficiente essere consapevole.

Tutte queste tecniche servono solo ad aiutarti a raggiungere il momento in cui non esisterà sforzo alcuno. La trasformazione interiore, la realizzazione interiore, non possono accadere tramite uno sforzo, in quanto lo sforzo è una forma di tensione. La presenza di uno sforzo ti impedisce di essere totalmente rilassato; lo sforzo diverrà un ostacolo.

Se tieni presente tutto questo, pur continuando a sforzarti, col tempo riuscirai ad abbandonare anche quello sforzo.

Tratto da "La Mia Via La Via delle Nuvole Bianche" di Osho
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

Astrologia Vedica con Deva Kaur - Previsioni Settimanali dal 29 Giugno al 5 Luglio 2015


I segni zodiacali, i pianeti e le dimore lunari indicano la direzione in cui le forze della natura si stanno muovendo. Il modo migliore per utilizzare queste forze è cominciare a conoscerle, esse ci conducono in aree di riflessione interiore come nessun altro sistema di simboli è in grado di fare.

Conoscere e saper interpretare i simboli celesti, ci insegna come meglio utilizzare le “correnti energetiche” che si muovono nel cielo del sistema solare a cui apparteniamo. Le dimore lunari sono una parte molto importante dell’astrologia vedica e godono di grande importanza presso gli astrologi indiani. Il mito narra che Chandra (Luna), di sesso maschile secondo i Veda, si sposta nel cielo e va in visita alle sue 27 mogli, le dimore lunari, appunto.

Ogni moglie possiede differenti qualità e Chandra ne rispecchia le caratteristiche e le invia, con i suoi raggi, sulla terra. La conoscenza della natura di ogni dimora ci suggerisce validi strumenti per comprendere le qualità con cui ci agganciamo alla ruota del tempo.

Previsioni Settimanali dal 29 Giugno al 5 Luglio 2015

Ketu
La settimana inizia con la Luna che lascia il segno d’acqua Scorpione per entrare nel fuoco del Sagittario. La dimora lunare di apertura settimana è MULA il cui significato è RADICE. Questo giorno è propizio per radicare qualcosa in noi. Perché si rafforzi un progetto, un’idea, un proposito.

Per chi vive nella pratica del Kundalini Yoga potrebbe essere un giorno adatto per iniziare un kriya o una meditazione per i prossimi 40 giorni !

“La saggezza può essere raggiunta attraverso il lavoro su sé stessi e una vita trascorsa secondo principi saldi e corretti verso il prossimo”: questo recita la dimora odierna (Nakshatra). La divinità planetaria di questa dimora lunare è KETU, il nodo sud della Luna, conosciuto anche come “coda del drago”  che riflette il significato mistico della vita. La SHAKTI, energia creativa della dimora, si esprime attraverso il potere di spezzare, dividere ciò che non può più rimanere unito perché soltanto attraverso una divisione spunteranno NUOVE RADICI o si rafforzeranno quelle attuali. La natura, attraverso le piante, ce lo insegna: la potatura fa nascere nuovi potenti getti. Nel corso di questa settimana, Mercoledì 1 Luglio, Venere e Giove saranno in perfetta congiunzione nel segno Leone.

ARIETE: Come gli altri Segni di fuoco sei favorito da aspetti che ti aiutano a espandere la tua vita, il lavoro, lo studio e i sentimenti. Un amore può nascere se sei single, se hai ascoltato l’invito al cambiamento fatto da Urano, sarai in ascesa!

TORO: Qualche pianeta sta puntando il dito per sottolineare ciò che manca alla tua vita, ai tuoi progetti. Dedica tutta la tua attenzione a completare ciò che è “incompleto”. Ce la puoi fare. Tra poco, prima Venere e, poi, Giove ti saranno amici.

GEMELLI: Ancora l’accento è su creatività, comunicazione. Marte potrebbe spingerti a fare spese eccessive, controllati. Se non hai incontrato la persona da amare, il momento si avvicina e potrebbe essere proprio durante questa settimana.

CANCRO: Ottimi aspetti planetari annunciano che questo è il momento di fare un bilancio perché hai la serenità adatta per affrontare tutti i risultati raggiunti siano essi positivi o negativi. Pianificare un cambiamento di rotta, se necessario.

LEONE: Una buona partenza della settimana, persino la Luna è favorevole ed enfatizza i raggi di Giove e Venere. Tutto è possibile in questa e nelle prossime settimane. Se il lavoro ti ha mostrato un lato complesso, tutto si risolverà.

VERGINE: Risenti dello stress accumulato, ti senti stanco, privato di energie e iniziativa. L’aspetto difficile di Mercurio con il tuo Sole e la presenza di altri pianeti un po’ ostili ti rende poco lucido e poco propenso alla condivisione di idee.

BILANCIA: Ogni scelta che si pone davanti a te può essere consapevole se decidi come svilupparla e trarne il meglio. Sei tu che devi prendere in mano le situazioni e trasformarle a tuo favore.

SCORPIONE: Tempo propizio per la semina. I risultati non si faranno attendere a lungo. In questa settimana, la Luna piena incontrerà Plutone, il signore del tuo segno. Otterrai riconoscimenti. Qualcosa si stabilizza.

SAGITTARIO: Tanta voglia di cambiare la tua vita, di rivoluzionare qualcosa. Tutto può accadere, è il momento di cambiare i tuoi punti di riferimento. Quanto stai per affrontare richiede attenzione. Incontri romantici per chi è single.

CAPRICORNO: I primi due giorni saranno un po’ faticosi, ti impegnerai ma i risultati si faranno attendere. La Luna che diventa piena nel tuo segno, sottolinea una forte possibilità di incontrare qualcuno che avrà una buona influenza su di te.

ACQUARIO: Devi mettere a punto tanti dettagli, ti senti pigro, rimandi, hai dovuto fare tanti sforzi e il raccolto non è stato quello che ti aspettavi. Dovrai farti carico dell’esperienza e comprendere cosa è bene cambiare. Relazioni difficili.

PESCI: Espressione creativa e cambiamento della routine vanno di pari passo. La settimana inizia a rilento ma poi tutto si apre e tu troverai il modo di portare a compimento quanto hai progettato.

Patrizia Deva Kaur Marapodi
Inizia lo studio dell’astrologia nel 1980 presso l’astrologa Maria Teresa Capobianchi, a Roma. Dal 1982 inizia la sua ricerca personale autodidatta per approfondire i temi dei simboli e miti e la loro relazione con i movimenti planetari. Nello stesso periodo conosce il Maestro SSS Yogi Harbhajan Singh, da cui riceve il nome spirituale Deva Kaur. Dal 1983 inizia una pratica assidua e costante del Kundalini yoga. Compie molti viaggi in oriente, soprattutto in India dove decide di stabilirsi nel 1990. Trascorre ben dieci anni nella terra madre dello Yoga. Approfondisce varie tecniche di meditazione, si confronta con astrologi locali e studia presso di loro i temi dell’astrologia indiana, per poter comprendere a fondo la forte interazione di questa vera “scienza di vita” nei ritmi che regolano la quotidianità in India. In tal modo, integra quanto appreso in precedenza e sviluppa una propria, personale metodologia interpretativa del tema natale. Dall’anno 2000 vive e lavora a Roma. Per contatti scrivi a pmarapodi@gmail.com
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+